cerca con PagineSì:
categorie

abiti da cerimonia
abiti su misura
acconciature
addobbi floreali
agenzie immobiliari
alluminio lavorazione
amministrazione condomini
architettura di interni
arredamento
arredo bagno
arredo giardino
articoli da regalo e liste di nozze
ascensori
autonoleggio
biliardi
bomboniere
bricolage
caffè
calcestruzzi e inerti
caminetti e stufe
canali di gronda
canne fumarie
carburanti e combustibili
carpenteria metallica
controsoffitti e carta da parati
energie alternative
falegnameria
ferro lavorazione
fuochi d'artificio
geologia
gioiellerie
illuminazione
impermeabilizzazioni ed isolamenti
impianti di climatizzazione
impianti di riscaldamento
impianti elettrici
impianti idraulici
impianti termoacustici
imprese di costruzione
imprese di pulizia
internet service provider
irrigazione
istituti di bellezza
leasing
legno lavorazione
materiali edili
materiali elettrici
movimento terra
musica per cerimonie
mutui e finanziamenti
nozze
parquet
partecipazioni
pasticcerie e catering
pavimentazioni esterne ed industriali
pavimenti e rivestimenti
pietre e marmo lavorazione
piscine
porte interne e blindate
reti letti e materassi
ristoranti
scale
serramenti ed infissi
servizi fotografici
servizi per l'edilizia
sistemazione a verde
smaltimento amianto
smaltimento rifiuti
spurgo pozzi
strade e pavimentazioni stradali
tappeti pulizia
tappezzerie
tendaggi esterni
tendaggi interni
tinteggiature e prodotti per la casa
traslochi trasporti facchinaggio
vetri e vetrate
viaggi di nozze
autonoleggio - articoli selezionati
INFO DAL SETTORE - L'AUTOMOBILE DA CERIMONIA
esperti del settore: |

L’automobile da cerimonia

Tradizione vuole che la sposa arrivi davanti al sagrato della chiesa in cui si svolgerà la cerimonia di nozze con qualche minuto di ritardo, accompagnata dal padre e condotta da un’autovettura adeguata all’evento e addobbata con fiori (magari un’unica bella composizione da adagiare sul lunotto posteriore) e nastri. Sulla vettura, la sposa siede sempre sul sedile posteriore e alla destra del padre.

Per orientarsi nella scelta del “mezzo di trasporto” è buona regola ricordare che l’autovettura per le proprie nozze è un pò come l’abito per la cerimonia: alcune regole generali da rispettare e poi ... che ognuno scelga in base al proprio stile e al proprio gusto.

La prenotazione dell’autovettura deve avvenire non meno di 2 mesi prima della data fissata per il matrimonio.

Il consiglio è quello di stilare un regolare contratto di noleggio in cui siano ben specificati il modello, il colore, la marca e la targa dell’autovettura, oltre al giorno esatto della cerimonia.

Al momento dell’uscita dalla chiesa o dal municipio, gli sposi apriranno il corteo di auto e saranno seduti entrambi dietro, lei a destra e lui a sinistra. L’auto sarà condotta da un fratello o da qualche altro parente o amico intimo della coppia, sicuramente ben lieto di accollarsi quest’incombenza (a meno che la ditta di noleggio non abbia assicurato la presenza di un proprio autista).

E’ importante che lo sposo apra la porta alla propria sposa per farla salire. Per agevolare la salita sull’autovettura, considerando che il vestito da cerimonia è spesso pesante e a volte anche piuttosto ingombrante, la sposa dovrebbe sedersi con entrambe le gambe fuori, ritirandole poi in modo congiunto e recuperando solo successivamente strascichi e volants.

Per scendere, stesse attenzioni: in questo caso, ci sarà il papà della sposa ad aiutarla a scendere con garbo dall’auto. Ultimata la cerimonia, quindi, lo stesso mezzo prescelto condurrà poi gli sposi nel luogo scelto per i festeggiamenti.

Durante il tragitto che conduce a tale destinazione, è bene ricordare che, per quanta possa apparire festoso e a tratti anche “folkloristico”, sarebbe buona norma evitare di suonare il clacson di concerto con le automobili che formano il corteo dietro all’auto degli sposi.

L’autovettura rimarrà quindi a disposizione per accompagnare all’aeroporto i novelli sposi che avessero deciso di raggiungere la meta della loro luna di miele subito dopo il ricevimento.

Il tipo di vettura

Nessuno vieta che si utilizzi per la cerimonia di nozze un’auto di famiglia, nel caso se ne possegga una adeguata alle circostanze, per quanto l’auto d’epoca presa a noleggio è senz’altro più classica e spettacolare.

La scelta del mezzo di trasporto per gli sposi, dicevamo, dipende molto dal carattere e dalle preferenze degli stessi; per questo, alcuni potrebbero prediligere automobili discrete e non troppo appariscenti; altri, viceversa, potrebbero invece preferire osare scegliendo anche mezzi di trasporto quanto meno insoliti come, ad esempio, una mongolfiera, un sidecar, una motocicletta o un’auto sportivissima, alla ricerca di originalità ed “effetti scenici”.

Per un matrimonio romantico, dal raffinato carattere retrò e magari fissato in primavera inoltrata, dove i tragitti tra i luoghi della cerimonia non siano troppo lunghi, potrebbe rivelarsi adatta un’antica ed elegante carrozza scoperta, accompagnata da cavalli dal manto candido e condotta da un esperto cocchiere in livrea e cilindro.

All’occorrenza sarà quest’ultimo ad aiutare la sposa nel difficile compito della salita e della discesa; è necessario però che tale carrozza possa comunque chiudersi in caso di pioggia o di altre improvvise condizioni atmosferiche avverse, riparando in questo modo gli sposi.

Per un matrimonio tradizionale e per i lunghi tragitti, le vetture più indicate rimangono in ogni caso le auto d’epoca, che conferiscono il tocco finale per rendere ancora più memorabile l’entrata in scena dei due sposi protagonisti; la ragione risiede nel fatto che le stesse risultano generalmente sufficientemente ampie per “ospitare” l’abito della sposa senza stropicciarlo troppo, rendendo poi, al tempo stesso, il momento dell’arrivo della sposa ancora più suggestivo.

Per un matrimonio giovane e “giovanile” possono funzionare altrettanto bene le classiche berline, più comode, pratiche e sicuramente meno formali, per sposi che intendano festeggiare il proprio matrimonio in maniera non troppo “chiassosa” e scenografica.

categorie correlate: autonoleggio |
INFO DAL SETTORE - AUTO
esperti del settore: |

Rendere indimenticabile il giorno del matrimonio è l’aspettativa di molte coppie. Anche la scelta dell’auto da utilizzare, pertanto, è un elemento fondamentale proprio perché rappresenta il “biglietto da visita” per l’entrata in scena. Ma cosa scegliere?

Auto d'epoca

Tra le varie proposte delle agenzie di noleggio auto hanno un posto di primo piano le auto d’epoca, proprio perché rievocano antichi immagini che possono rendere suggestivo l’arrivo della sposa in chiesa e la successiva partenza.

L’auto d’epoca è sicuramente segno di eleganza e al tempo stesso di sobrietà.

Se la si sceglie, è preferibile non esagerare con gli addobbi: il classico mazzetto sulla testata dell’auto risulta più che sufficiente.

Auto di lusso

Nel carnet di scelta di auto da noleggio, la tradizionale auto di lusso ha sempre un posto di rilievo.

Le classiche per eccellenza sono le berline, ad esempio BMW o Mercedes. Ma nelle concessionarie sono a volte disponibili modelli ancora più sofisticati, come Rolls Royce o Cadillac.

Le auto americane hanno il fascino del matrimonio in stile Hollywood. Anche in questo caso non esagerare con l’addobbo è la cosa più azzeccata da fare.

Limousine

Un nome, uno stile. Una limousine bianca nelll’immaginario collettivo è simbolo di cerimonia, festa, divertimento: è davvero l’auto delle grandi occasioni.

Costi e procedure

I costi di noleggio di un’auto sono ovviamente variabili.

Il prezzo cambia da vettura a vettura e in base alle ore o giorni in cui l’auto deve essere disponibile. Bisogna contare che le tariffe possono essere più alte nei week-end e nei cosiddetti mesi caldi, ossia nei mesi in cui ci sono più matrimoni, generalmente da fine marzo a settembre inoltrato.

Occorre informarsi se bisogna dare un’anticipo e se è prevista un’eventuale cauzione, chiedere quanto costa con o senza autista e cosa è previsto nel noleggio (assicurazione rca, eventuale furto/incendio ecc). Il giorno del matrimonio l’auto sarà consegnata al domicilio concordato.

L’autista resta alla guida della vettura se previsto da contratto di noleggio. Solitamente l’auto è consegnata già con il pieno di carburante.

categorie correlate: autonoleggio |

 

autonoleggio - per saperne di più

Info dal settore - L'automobile da cerimonia
Tradizione vuole che la sposa arrivi davanti al sagrato della chiesa in cui si svolgerà la cerimonia di nozze con qualche minuto di ritardo, accompagnata dal padre e condotta da un’autovettura adeguata all’evento e addobbata con fiori
leggi...

Info dal settore - Auto
Due cuori e... un motore!
leggi...

Auto a noleggio?
Si, ma con stile…
leggi...

 

PagineSì S.p.A. p.iva 01220990558 - Cookie